Divertente, coreograficamente parlando vero?
Per adesso questo panino, mi ha ispirato  una farcitura di mozzarella asciutta, lattuga, carote e cipolle arrostiste, ma non vedo l’ora che arrivi l’estate per sbizzarrirmi con melanzane e tante altre belle cose che solo l’estate può offrire!
Ho preparato anche la senape……beh  poterla fare con le proprie mani non ha prezzo!

Ricetta lievitino

farina grammi 70
latte grammi 20
lievito di birra grammi 4
zucchero  un cucchiaino
acqua  grammi 20
olio evo 1 cucchiaino
ricetta impasto
farina 00 grammi 500
carbone vegetale grammi 25
miele grammi 15
sale grammi 10
latte grammi 130
acqua grammi 130
burro grammi 30
zucchero grammi 10
olio evo grammi 25
lievito di birra grammi 10
tutto il lievitino
Per il lievitino
Ho sciolto il lievito con il latte tiepido poi ho unito tutti gli ingredienti ed ho impastato fino ad avere una consistenza elastica. Ho trasferito l’impasto in una ciotola , l’ho coperta con la pellicola e l’ho fatta lievitare per circa 4 ore.
Per l’impasto
Ho sciolto il lievitino preparato precedentemente, poi ho aggiunto tutti gli altri ingredienti, escluso il burro, ed ho impasto fino a renderlo ben incordato, a questo punto ho aggiunto il burro ed ho continuato ad impastare finché non è stato completamente assorbito.
Ho trasferito l’impasto su di un piano di lavoro e l’ho fatto riposare per circa 30 minuti.
Poi ho diviso l’impasto in tanti pezzi da 60 grammi circa e gli ho dato una forma di sfera.
Ho messo le forme a lievitare in una teglia da forno fino al raddoppio.
Dopodiché li infornati a 200 ° circa per 12/13 minuti.
Attenzione i panini sono neri di suo non perché lo ho dimenticati nel forno!!!!!
Per la senape ho seguito pari pari la ricetta presa da qui.
semi di senape grammi 100
aceto di mele grammi 70
miele 40 grammi
90 grammi di acqua
20 grammi di olio evo
sale q.b.
1/2 bustina di zafferano

 

 Ho messo a bagno i semi di senape nell’aceto per tutta la notte. Il giorno dopo li ho frullati aggiungendo l’acqua,il miele, il sale ,lo zafferano e l’olio a filo un po’ per volta.  Ho frullato con il minipimer fino ad una consistenza cremosa . Poi l’ho messa nei tubetti e coperta con uno strato di olio, chiusa e subito in frigo.
Per  i panini decidete voi la farcitura……Buona cucina

Patrizia

 

24 comments on “Panino al carbone vegetale e senape home made”

  1. Meriti un applauso cara Patrizia, per tutto l'amore e la passione che ci metti per realizzare dei prodotti home made meravigliosi! Questo delizioso panino al carbone vegetale, mi incuriosisce parecchio, ha un aspetto veramente goloso! Bravissima!!!
    Un abbraccio Laura<3<3<3

    • Grazie grazie…ahahah ! Laura sei molto gentile, penso che sia l'ingrediente principale l'amore e la passione. È insapore il carbone vegetale, nel senso che non cambia rispetto ad un panino bianco ma è molto accattivante.
      Un abbraccio

  2. un panino davvero particolare e straordinario in tutti i suoi particolari, ripieno compreso!!!!Grazie per trasmetterci ogni volta la tua grande passione per la cucina!!!Baci Sabry

  3. Patrizia, mi hai lasciato senza parole. Ho letto due volte la ricetta e rimirato estasiata il panino nero con farcitura annessa…….sei mitica 🙂
    Un bacio

  4. un panino sfiziosissimo, estremamente gustoso, particolare, originale e troppo invitante:)))bravissima, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

  5. Ho usato il carbone vegetale per l'impasto, ma quello che mi ha inchiodata è la senape home made: ne avevo trovato una ricetta che non usava lo zafferano, provo a seguire anche io questa, però mi devi dire come l'hai messa poi nel tubetto ;-).
    Buon fine settimana .

  6. la senape???!??!! ma che brava! neanche ci provo, mi hai stupito.
    il pane col carbone imperversa da un po' prima o poi lo voglio provare , ti abbraccio
    ciao Reby

  7. Ciao cara!!! Che soddisfazione preparare il pane in casa, se poi è anche originale e farcito in maniera sublime ancora di più!!!! Complimentissimi, proverò presto le ricette… pane e senape che adoro 🙂
    Un abbraccio strettissimo!!!!!!!!

  8. il vostro nuovo sito è bellissimo!!! che bella ricetta!!! il pane al carbone mi manca e voglio provarlo ma la senape!!!! grandiosa idea, questa si voglio farla!! Grazie ragazze!!! un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *